Ti trovi in:

Home » Territorio » Informazioni utili » Vermiglio in breve

Vermiglio in breve

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 15 Ottobre 2014

Vermiglio è il comune più occidentale dell'intera Val di Sole ed è posto sulla strada “SS42 Tonale-Mendola” che da Malè porta al Passo del Tonale a 1261 metri s.l.m.. Sorto sulle pendici sud-ovest del monte Boai copre una superficie di 103,69 km2 ed è composto da tre frazioni pressoché contigue: Cortina, Fraviano e Pizzano di 1900 abitanti.

Il paese di Vermiglio è posto in posizione frontale al massiccio della Presanella (m. 3556 la cima più alta del Trentino) ed è circondato da maestosi boschi di abete rosso e larice che vengono sostituiti al Passo del Tonale da vaste praterie di cariceto, mughi e ontani. La località al Passo del Tonale è posta a 1883 metri s.l.m. e dista circa 10 Km dal centro di Vermiglio è un valico alpino che mette in comunicazione la Val di Sole con la Val Canonica.
Settore fondamentale per il territorio è rappresentato dal turismo, sia invernale che estivo, grazie agli impianti della località al Passo del Tonale e il collegamento con Ponte di Legno è disponibile un comprensorio sciistico di oltre 100 km di piste che con il ghiacciaio Presena è possibile sciare da ottobre fino a luglio, nel fondo valle di Vermiglio è possibile praticare lo sci di fondo con anelli di 25 Km e un gran numero di itinerari alpinistici ed escursionistici su tutto il territorio consentono di avvicinarsi alla natura e anche alla realtà storica della Guerra Bianca. Infatti le creste montuose adiacenti al territorio comunale sono note anche per essere ricche di resti di fortificazioni e camminamenti della Grande Guerra, ricordata dall’ossario ai caduti posto sul confine tra Trentino e Lombardia, dal forte Strino (in tedesco Werk Strino) forte austro-ungarico appartenente al grande sistema di fortificazioni austriache al confine italiano (Subrayon II - "Sbarramento Tonale") e si trova sulla strada tra Vermiglio e il Passo del Tonale e il museo della Guerra, presso il Polo Culturale di Vermiglio, per mantenere viva la memoria sui tragici eventi che hanno interessato i luoghi e la popolazione di Vermiglio in occasione del I° conflitto mondiale. 

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam